Si è svolta il 21 Marzo 2018 la consueta Marcia di Libera


Come ogni anno,in occasione della giornata in ricordo delle vittime di mafia, l'associazione "Libera" organizza delle marce in diverse città d'Italia. Quest'anno la consueta marcia nella nostra regione ha avuto luogo nella città di Vibo Valentia.

Libera1

Come ogni anno é statamolto sentita e partecipata in particolare da numerosi studenti provenienti da scuole di ogni grdo e di tutte le province della regione. Il corteo è partito da Parco Delle Rimembranze per giungere fino a Piazza Martiri D'Ungheria .Una volta giunti il corteo si è riunito sotto al palco per ascoltare la lettura dei nomi delle vittime di mafia , e proprio ascoltando questa lunga lista che ci si accorge del dolore che la mafia ha inflitto a giovani innocenti , ai loro familiari e di conseguenza alla nostra terra.

Libera3

In seguito vi è stato il collegamento da foggia con don Luigi Ciotti, fondatore dell'associazione "Libera", il quale, con le sue parole forti ha esortato la platea ad andare avanti, a combattere la mafia in ogni sua forma

"Perchè siamo noi la "Mafia", nel momento in cui non denunciamo queste realtà e retrocediamo per paura"

Libera2

Un messaggio volto a sensibilizzare tutti noi affinchè la mafia possa finalmente cessare di esistere.

Silvia Ferrazzo & Sara Minutolo (IIIB)